Translate

giovedì 31 agosto 2017

"LA VOCE DEL SANGUE" di Emma Black



Buongiorno follower, buon venerdì!
A pochi giorni dall'uscita, il nuovo libro di Emma Black ha già scalato le classifiche Amazon 😊







Titolo: La voce del sangue
Autore: Emma Black
Serie: Legio X Vol.3

Genere: Paranormal Romance

Disponibile in ebook a € 1,99

Pagina autore: Emma Black Author 







TRAMA:


Ci sono amori per i quali vale la pena attendere, non importa quanto.
Gus, innamorato perso di Brianna, è disposto ad aspettarla, a concederle lo spazio di cui ha bisogno per guarire, soprattutto dal mutismo che la affligge.
Ignaro del terribile segreto che lei nasconde, organizza una memorabile cena di San Valentino, che finisce però in un bagno di sangue, quando Gina compie una pazzia e fugge. I legionari la inseguono ma un improvviso sviluppo nelle indagini sul celeberrimo Ben e sull’ex legionario Corvus li rallenta, costringendoli ad approntare un piano di emergenza.
Tutti ignorano, purtroppo, che al sontuoso ballo cui parteciperanno per arrestarli niente andrà come pensano. E che, nel delirio che si scatenerà, il sogno idilliaco di Gus rischierà di infrangersi, quando un uomo entrerà nella vita di Brianna. Un servo senza nome, bellissimo e tormentato, al quale lei sembra essere legata da qualcosa di più potente dell’amore stesso…
Gli equilibri cambieranno, vecchi amici si scontreranno ma la resa dei conti sarà più amara del previsto e, per un nuovo membro che si aggiungerà, un altro patirà una sorte più triste della morte.





BIOGRAFIA:

Emma Black è un nome d'arte. L'autrice vive nel sud dell'Italia insieme a suo marito, le sue due splendide figlie e un cane che l'aiuta sempre nelle faccende domestiche.
Dopo aver scritto numerosi racconti di fantascienza, si è cimentata in vari generi, tra i quali l'erotico e, appunto, il paranormal. Scrive molto, specialmente nel weekend, quando le sue Muse, dopo aver fatto festa ed essersi ubriacate, gridano tutte insieme nella sua testa.
  



DICE L’AUTRICE:

Siamo giunti a metà serie e, con questo libro, si conclude un mini ciclo narrativo, che riguarda le tre protagoniste femminili finora introdotte. Alice, Gina e Brianna hanno tutte subìto una violenza, ma il loro modo di reagire è stato molto diverso, così come diversa è la loro personalità. Alice, per esempio, è un fuoco che cammina, che brucia e riscalda chi le sta accanto. Gina è una che divora la vita e se ne lascia consumare. Brianna possiede una fiamma tenue ma tenace, che non si spegne e, anzi, rischiara i dubbi, alimenta i sogni, rappresenta una speranza per chi ne cerca una.
È un libro più romantico dei precedenti, perché la sua protagonista è introversa, difficile, afflitta da insicurezze sia caratteriali sia sviluppatesi in seguito ai traumi precedentemente vissuti. La sua evoluzione è lenta ma costante, però non rappresenta l’unico tema narrativo.
La Legio X è una famiglia che si evolve, che cresce e che affronta drammi e problemi come tutte le altre. Solo con un po’ più di spargimenti di sangue, in pieno stile Black…




BREVE ESTRATTO:


“Cosa vuoi che ti dica, angelo mio? Che il tuo aspetto mi lascia indifferente? Che non soffro all’idea di quanti sguardi indiscreti si poseranno su di te, bramandoti, cercando di corromperti o di offrirti sogni e beni che io, invece, non potrò offrirti mai? Non sono un santo come Doc, che soffoca i propri sentimenti fino a farli diventare un’entità a sé stante. E non sono certo uno stoico come Tom, che non batte ciglio di fronte a niente e poi, quando non ce la fa più, si isola, in cerca di un sfogo che nemmeno Alice può dargli. Io sono un artista, piccola mia. Quei due vezzosi fiocchi che ti adornano i fianchi mi sembrano sigilli che, una volta spezzati, sapranno indicarmi la strada per il paradiso. Questi fiori, che sbocciano sulle tue gambe e che scendono pigri fino alle caviglie, mi appaiono come mani che ti sfiorano in segreto, mentre incedi simile a una dea tra i mortali. Vuoi che non abbia fame di te, quando la maliziosa scollatura mi tenta, offrendomi le tue coppe perfette, alle quali però non mi è concesso abbeverarmi? Vuoi che le vene sottili del tuo collo non mi seducano, pur sapendo che non potrò mai affondarvi i canini? Lascia che ti riveli quanto io frema a saperti così vicina e non poterti toccare, perché non saprei come fermarmi. Lascia che ti parli di quanto brami di possederti come un bruto, qui, contro il muro. Senti cosa mi fai tu, mia sirena dai capelli di fuoco!”







mercoledì 30 agosto 2017

"HOLD ME" di Emily Storm




Buongiorno follower, buon giovedì!
Finalmente online "Hold Me", il primo volume della serie "Corde&Rossetto" dell'autrice Emily Storm 😃






Titolo: Hold Me 
Autore: Emily Storm
Serie: Corde&Rossetto Vol.1

Genere: Thriller - Erotico

Disponibile in ebook a € 0,99

Pagina autore: Emily Storm Autrice 






TRAMA:


Melbrook City si tinge di rosso.

L'agente Ana Alves sta investigando, insieme al collega Alex Bathory, su un presunto Serial Killer. Le vittime vengono ritrovate nude con i corpi avvolti dalle corde, rossetto nero sbavato e la firma del pazzo criminale: Hold me. Il tutto fa pensare al Bondage. Ana dovrà infiltrarsi nel mondo del Bondage. Lo scenario che si aprirà davanti ai suoi occhi sarà inaspettato. L'agente Alves proverà emozioni forti, entrerà in punta di piedi per poi farsi travolgere completamente dalle pratiche del Bondage. Si lascerà trascinare dall'eccitazione, dalla passione e dai piaceri piccanti che lei non aveva mai provato in vita sua.

UN RACCONTO TRAVOLGENTE!
LE SCENE VARIANO DAL THRILLER, ALLA SUSPENSE, ALL'EROTISMO, FINO AD ARRIVARE A SCENE VIOLENTE.





BIOGRAFIA


Emily Storm è uno pseudonimo.
Emily ama la musica, la danza e i libri. Ama viaggiare e riportare tutte le sue esperienze nei propri libri.
Ha scritto alcuni articoli per riviste varie. 








DICE L'AUTRICE:


Il racconto "Hold Me" è nato brevemente. Mi trovavo in vacanza a Rimini. Nel bar dello stabilimento chiesi carta e penna, avevo dimenticato tutto in albergo, mi sdrai sul lettino e sotto l'ombrellone nacque questo racconto Thriller-Erotico. Pensavo alla gente, al loro scetticismo su alcune pratiche erotiche e il Bondage, decisi, che faceva al caso mio. Volevo delle scene inquietanti, dove l'assassino puniva chi praticava il bondage, puniva le donne per essersi messe in gioco. Ma non è tutto qui...
"Hold Me" è solo il primo racconto della serie:"Corde&Rossetto", ho già in mente altri due racconti, sicuramente più lunghi del primo, per arrivare a una conclusione sulle verità dell'assassino.
Questo racconto è un biglietto di invito per il mio romanzo erotico che spero possa uscire per Natale.
Con questo racconto vorrei far luce a quelle persone bigotte, scettiche, che giudicano senza provare. Io non ho mai provato il Bondage, ma ho già prenotato per una lezione dimostrativa! 
Sicuramente avrò da raccontare nei miei libri... prossimamente. 
Ho un motto nella vita: VIVI E LASCIA VIVERE 




BREVE ESTRATTO:


L'agente Ana Alves parcheggiò la sua automobile in Mel Street, lì c'era il Melbrook Hotel. Era tutto programmato. Salì le scale verso la Suite Passion, la porta era socchiusa, il ragazzo della reception aveva avvisato la Regina Nera. Bussò per educazione, una musica rilassante proveniva dalla suite. Una voce rauca, forse per le troppe sigarette, la invitò ad entrare. Ana aveva il cuore in gola, le tremavano le mani, era emozionata, ma allo stesso tempo una strana paura aveva preso il sopravvento nella sua mente, nel suo corpo. Entrò con passi lenti, con molta calma, quel che vide le mozzò il fiato. 



ROMANCE NON-STOP VINCITORE DEL CONCORSO "BOOKBLOGGER 2017"



Buonasera follower!
Scusate l'ora, ma non ho resistito alla voglia di condividere con voi questa splendida notizia. Tempo fa, avevo partecipato al concorso indetto dalla Pink Magazine Italia, "BOOKBLOGGER 2017" e.... 

😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁

Le emoticon sorridenti vi suggeriscono qualcosa? 

😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁

Ehmm... Scusate, credo mi si sia bloccata la mandibola 😂😂

Or dunque... Romance Non-Stop collaborerà con la Pink Books e avrà una rubrica fissa sul Magazine per parlare dei nostri adorati romanzi Harmony. Ma dico, cosa si può volere di più? 







martedì 29 agosto 2017

"MEMORIE DI UN CYBORG" di Alex Zaum



Buongiorno follower, buon mercoledì!
Alex Zaum ci parla del suo libro, "Memorie di un Cyborg", edito Eden Edizioni 😊 






Titolo: Memorie di un Cyborg
Autore: Alex Zaum
Genere: Fantascienza

Casa editrice: Eden Editori

Disponibile in formato cartaceo a € 13,50

Pagina autore: Memorie di un Cyborg 
Sito autore: Alex Zaum







TRAMA:


Sean Parker è un cyborg che sta perdendo la memoria e, con essa, la propria identità. Mentre ha tra le mani l’ultimo DVD di Matrix, miracolosamente scampato alla guerra, viene contattato dalla Stilla. Cosa vorrà da lui la più grande corporazione mondiale?    




PROTAGONISTI E AMBIENTAZIONE:

Sean Parker è nato alla fine del XX secolo ma vive nel 2048, in un mondo in cui le corporazioni controllano la sicurezza, l’economia e, soprattutto, le ultime riserve di acqua potabile.
Viene ingaggiato dalla Stilla Corporation, insieme al suo socio ed amico Christopher Tuttle, per ritrovare il misterioso Progetto 2037, rubato in maniera inspiegabile dai laboratori segreti della Stilla di Johannesburg.
L’indagine porterà i due detective indipendenti a viaggiare attraverso un mondo distopico e ad incontrare terroristi, emissari corporativi e i sopravviventi, ovvero i reietti che non possono permettersi l’acqua potabile.




LA TRAMA:

Il romanzo si divide in tre parti: la prima è ambientata nella Johannesburg del futuro, una città bianca e calda, immersa in uno sterminato deserto di sabbia rossa.
La prima parte si focalizza sulle indagini sul furto del Progetto 2037 e sull’individuazione dei possibili colpevoli. Sean Parker e Christopher Tuttle ricostruiscono le azioni dei ladri, fino a trovare le loro tracce che li condurranno a Mosca.
La seconda parte è ambientata a Mosca, devastata dalla guerra tra terroristi sopravviventi e agenti corporativi. I protagonisti trovano nuovi indizi sulla localizzazione del Progetto 2037 e finiranno nella rete metropolitana dove si scontreranno con Zeta, il capo dei terroristi.
La terza parte è ambientata nella tecnologica e tossica Shangai.
Sean Parker ritroverà il Progetto 2037 ad un prezzo terribile: scoprirà che la mente dietro al furto è la l’unica persona a cui tiene veramente, che ha elaborato un piano machiavellico per la causa dei sopravviventi.




LO STILE:

Il romanzo presenta una struttura originale. Circa metà dei capitoli rappresentano, in soggettivo, le azioni e i pensieri di Sean Parker. L’altra metà racconta i retroscena della storia e i punti di vista dei comprimari, in brevi racconti indipendenti.
Quasi come un libro-game, il lettore avrà tre opzioni.
 Potrà leggere unicamente i capitoli con il racconto del protagonista, favorendo l’immedesimazione con un ritmo più d’azione.
Al contrario, potrà leggere tutti i capitoli in sequenza, approfondendo le sfumature dell’ambientazione e della trama e magari anticipare, rispetto a Sean Parker, la soluzione del mistero dietro al furto.
O, ancora, il lettore potrà scegliere i capitoli col racconto del protagonista per poi tornare indietro e approfondire la comprensione della storia tramite i capitoli con i retroscena, ricomponendo tutto il puzzle solo alla fine.
Sarà tutto, letteralmente, nelle sue mani.